Alla ragazza non è stato permesso di salire al bordo del suo aereo a causa dell’abbigliamento “rivelatore”

Notizie interessanti

In alcuni casi, le persone possono trovarsi nell’inconveniente di essere negate all’imbarco a causa di una non conformità alle regole delle compagnie aeree.

In un recente incidente, una giovane donna, conosciuta come Kine-Chan, ha vissuto una situazione del genere ed ha espresso la sua frustrazione in seguito.

Kine-Chan, modella e cosplayer brasiliana con una notevole presenza online, è conosciuta per i suoi look creativi, spesso ispirati a vari personaggi.

Alla ragazza non è stato permesso di salire al bordo del suo aereo a causa dell'abbigliamento "rivelatore"

In questa occasione, ha deciso di vestirsi come Rebecca, un personaggio della serie anime Cyberpunk. Il suo costume includeva un bikini nero, una parrucca blu e sandali neri.

Nonostante lo sforzo che ha dedicato all’outfit, le cose non sono andate come previsto quando ha cercato di imbarcarsi sul suo volo all’aeroporto di Navegantes in Brasile.

Il personale della compagnia aerea l’ha fermata, citando il suo abbigliamento come “inappropriato”. Esprimendo la sua delusione su Instagram, la modella di 21 anni ha condiviso un lungo post in portoghese narrando l’incidente.

Ha spiegato di essersi vestita con l’abito da cosplay per risparmiare tempo per un evento, ma le è stato chiesto di tornare a casa e cambiarsi a causa della percepita inadeguatezza del suo abbigliamento.

Alla ragazza non è stato permesso di salire al bordo del suo aereo a causa dell'abbigliamento "rivelatore"

L’incidente ha suscitato una varietà di risposte dai follower di Kine-Chan.

Mentre alcuni erano d’accordo con il personale della compagnia aerea, suggerendo che avrebbe potuto indossare un abito più facilmente rimovibile sopra il suo bikini.

Alla ragazza non è stato permesso di salire al bordo del suo aereo a causa dell'abbigliamento "rivelatore"

Altri erano più comprensivi, sottolineando l’importanza di incoraggiare e rispettare la libertà di parola e la creatività.

Questo incidente getta luce sulle continue discussioni riguardo ai codici di abbigliamento e all’espressione individuale, specialmente in luoghi pubblici come gli aeroporti.

Vota l’articolo
Aggiungi Un Commento