La star di “Duck Dynasty” Zio Si Robertson ha bisogno delle nostre preghiere

Gentilezza

Nella serie televisiva Duck Dynasty, lo zio Si Robertson si sta preparando per un intervento chirurgico ai polmoni a causa delle sfide alla salute affrontate negli ultimi diciotto mesi.

Nonostante abbia 74 anni, rimane ottimista riguardo alla procedura imminente e afferma con sicurezza che presto racconterà a tutti le sue vivaci storie una volta completata.

La star di “Duck Dynasty” Zio Si Robertson ha bisogno delle nostre preghiere

Si Robertson ha apertamente riconosciuto, specialmente in diversi episodi del podcast “Duck Call Room”, che il suo vizio del fumo ha contribuito al suo stato di salute compromesso e ai suoi problemi respiratori.

Inoltre, lotta con la malattia polmonare ostruttiva cronica (COPD), rendendo particolarmente preoccupante la sua diagnosi di COVID-19 all’inizio del 2021.

La star di “Duck Dynasty” Zio Si Robertson ha bisogno delle nostre preghiere

Nel tempo, ha espresso preoccupazioni riguardo al superamento del COVID,

una preoccupazione sollevata sia dai suoi cari che da coloro coinvolti nella trasmissione del suo podcast, i quali ritenevano che avesse perso opportunità per migliorare la sua situazione.

La star di “Duck Dynasty” Zio Si Robertson ha bisogno delle nostre preghiere

L’intervento chirurgico è imminente, e in una email, condivide:

“Sembra che mi sia stato dato il via libera per l’intervento chirurgico ai polmoni, ma ci sono ancora alcuni passaggi che dobbiamo compiere prima.”

Aggiunge: “Una volta fatto ciò, avrò ancora più storie da condividere, ognuna garantita essere precisa al novantacinque percento”.

Vota l’articolo
Aggiungi Un Commento