Questa coppia ha fornito ai propri ospiti un elenco delle loro esigenze dopo averne creato uno

Storie Positive

Kaytlyn e Tyler hanno creato una lista dettagliata di requisiti per il loro matrimonio ideale e non hanno intenzione di fare compromessi.

Condividono apertamente il loro processo di pianificazione del matrimonio sui social media, una tendenza sempre più diffusa.

La coppia affronta numerose sfide nella preparazione del matrimonio, tra cui la scelta del luogo, il catering, l’abbigliamento e la lista degli ospiti.

Questa coppia ha fornito ai propri ospiti un elenco delle loro esigenze dopo averne creato uno

Kaytlyn Rosko, 26 anni, ha chiare aspettative per il suo giorno speciale e documenta l’esperienza sui social media.

Con il fidanzato Tyler Wyatt, ha creato una lista di requisiti che ha suscitato l’attenzione online. La lista includeva restrizioni per gli ospiti, come il divieto di minori e di inviti aggiuntivi.

Un elemento di interesse è che la coppia ha tre figli, ma ha specificato che solo i loro figli saranno ammessi alla celebrazione. Questa scelta ha sollevato domande tra gli osservatori.

Questa coppia ha fornito ai propri ospiti un elenco delle loro esigenze dopo averne creato uno

Kaytlyn ha spiegato che il suo matrimonio non seguirà il tradizionale protocollo,

ma crede che ogni coppia debba avere la libertà di organizzare il giorno in base alle proprie preferenze.

Ha anche affermato che il matrimonio dovrebbe essere un momento dedicato alla coppia, senza compromessi.

Le restrizioni imposte dalla coppia hanno attirato l’attenzione di altre spose che cercano di fare lo stesso.

Questa coppia ha fornito ai propri ospiti un elenco delle loro esigenze dopo averne creato uno

Kaytlyn ha offerto consigli a chiunque voglia stabilire restrizioni per gli ospiti e ha sottolineato che è accettabile farlo.

In sintesi, Kaytlyn e Tyler stanno pianificando un matrimonio unico e stanno condividendo apertamente il processo su social media.

Sebbene alcune delle loro restrizioni possano sembrare insolite, credono che il giorno delle nozze debba rispecchiare le loro preferenze e che ogni coppia debba avere il controllo sul proprio matrimonio.

Vota l’articolo
Aggiungi Un Commento