Il figlio di Michael Jackson ha subito una trasformazione e ha adottato una nuova identità cambiando il suo nome

Personaggi Famosi

Michael Jackson occupava una posizione di rilievo a Hollywood, guadagnandosi il titolo di Re del Pop per i suoi straordinari movimenti di danza e la musica innovativa.

Il figlio di Michael Jackson ha subito una trasformazione e ha adottato una nuova identità cambiando il suo nome

La sua influenza trascendeva la sua epoca, ispirando numerosi artisti pop.

Ora, approfondiamo la narrazione dei suoi figli, in particolare Bigi Jackson, precedentemente noto come Blanket, che ha ereditato sia il talento che una sorprendente somiglianza con il famoso padre.

Michael Jackson ha vissuto tre matrimoni. Inizialmente, ha sposato Lisa-Marie Presley, figlia del leggendario musicista Elvis Presley.

Tuttavia, la loro unione è stata di breve durata, portando al divorzio nel 1996. Successivamente, Michael ha sposato Debbie Rowe, un’infermiera e amica, con cui ha avuto due figli.

Michael Joseph Jackson Jr. (noto come Prince) e Paris-Michael Katherine Jackson. Anche questo matrimonio è finito in divorzio nel 1999.

Il figlio di Michael Jackson ha subito una trasformazione e ha adottato una nuova identità cambiando il suo nome

Il terzo figlio di Michael, Prince Michael Jackson II, è nato tramite surrogazione, e poco si sa sulla madre.

Nato il 21 febbraio del 2002, cinque anni dopo Michael Jr., c’era una certa confusione sul fatto che entrambi i figli venissero chiamati Prince.

Michael Jr. è comunemente chiamato Prince come soprannome, mentre il secondo figlio porta ufficialmente il nome Prince sul certificato di nascita.

Blanket, o Prince Michael Jackson II, è rimasto appartato dagli occhi del pubblico per gran parte della sua vita. Ora, poiché è entrato sotto i riflettori, stiamo conoscendo di più su di lui.

Il soprannome “Blanket” ha avuto origine dal fatto che Michael lo copriva con una coperta durante le uscite pubbliche come gesto d’amore e cura.

Il figlio di Michael Jackson ha subito una trasformazione e ha adottato una nuova identità cambiando il suo nome

Ora 21enne, Bigi ha abbandonato il soprannome e si fa chiamare Bigi Jackson.

Presentando una straordinaria somiglianza con il padre iconico, in particolare nei suoi occhi profondamente incavati e zigomi pronunciati, Bigi emoziona spesso i fan di Michael Jackson con la sua somiglianza.

Tuttavia, la vita è stata difficile per lui dalla scomparsa di suo padre, quando aveva solo sette anni, portando a periodi di silenzio a causa di una profonda tristezza.

Scegliendo una strada diversa dal suo celebre padre e dai fratelli, Bigi ha intrapreso la strada del cinema invece della musica.

Attualmente residente a Calabasas, California, sta lavorando attivamente per realizzare il suo sogno di fare film.

In un documentario del 2012 intitolato “Jacksonology: Our Story”, Bigi ha espresso il suo desiderio di diventare regista.

Condividendo come creava piccoli film a casa con i suoi fratelli e cugini, un sogno supportato da suo padre, Michael Jackson.

Vota l’articolo
Aggiungi Un Commento