Durante questa intervista esclusiva, Paris Jackson, la figlia di Michael Jackson, descrive il suo misterioso “fratello maggiore”

Storie Positive

In un raro momento di franchezza, Paris Jackson ha parlato della sua stretta relazione con i suoi tre fratelli.

Paris Jackson, figlia di 22 anni di Michael Jackson, ha parlato della sua infanzia nella sua serie Unfiltered su Facebook Watch.

Nell’episodio, trasmesso il 21 luglio sulla sua pagina Facebook, la celebrità e i suoi tre fratelli si riferiscono a Omer Bhatti, un ballerino e rapper norvegese di 36 anni, come il loro “fratello maggiore”.

Durante questa intervista esclusiva, Paris Jackson, la figlia di Michael Jackson, descrive il suo misterioso "fratello maggiore"

I ragazzi rivelano che loro e il loro padre, Michael Jackson, consideravano Omer un fratello.

La notizia potrebbe sorprendere coloro che pensavano che Prince Jackson, 23 anni, e Blanket Jackson, 18 anni, fossero gli unici fratelli di Paris Jackson.

Durante questa intervista esclusiva, Paris Jackson, la figlia di Michael Jackson, descrive il suo misterioso "fratello maggiore"

Omer Bhatti, apparso nello show, ha rivelato di considerarsi un membro della famiglia Jackson.

“Mi considero un fratello maggiore perché mia madre era impiegata come tata di Prince quando è nato, e con Paris sono stato lì fin da quando era una bambina”, ha continuato Omer.

“Direi che l’abbiamo cresciuta in qualche modo. Sì, è, in ogni modo, mia sorellina. Ho sempre desiderato fratelli più piccoli, e li ho avuti con Prince, Paris e Blanket, quindi mi ha dato molta gioia.”

Paris, 36 anni, considera i suoi fratelli maggiori i suoi amici più stretti.  “Hanno tutto il mio amore. Ogni volta che ci vediamo, ci sentiamo rivitalizzati dal nostro tempo insieme.”

Durante questa intervista esclusiva, Paris Jackson, la figlia di Michael Jackson, descrive il suo misterioso "fratello maggiore"

Paris ha continuato affermando che, nonostante la differenza di età, raramente, se mai, si scontra con Omer.

“Onestamente, non abbiamo mai avuto problemi, mai disaccordi, mai litigi”, ha detto di se stessa e di Omer.

“Prince, che è di 14 mesi più grande di me, e io, d’altra parte, litighiamo spesso perché è normale per i fratelli così vicini in età.”

Il ballerino norvegese ha assistito allo sviluppo di ogni fratello Jackson e ha una comprensione distinta dei loro caratteri.

“Paris era senza dubbio una ribelle, sempre più ribelle di Prince”, ha detto nella sua autobiografia. “Quando erano bambini, Prince e Paris erano diametralmente opposti.”

L’uomo ha aggiunto che Prince era sempre più allineato rispetto a Paris e che la seguiva anche.

“Ha notato che ero simile a lui nel senso che era sempre il fratello maggiore che cercava di insegnarle cosa fosse giusto e cosa sbagliato.”

Omer Bhatti, spesso chiamato O-Bee, ha incontrato Michael per la prima volta quando aveva nove anni e ha iniziato a esibirsi.

Ha commentato la loro relazione in una dichiarazione, affermando: “Essere in TV e avere queste apparizioni mi ha portato successivamente da Michael Jackson.”

“In un certo senso, mi ha adottato ed è stato una figura paterna e mentore per me.”

Vota l’articolo
Aggiungi Un Commento