Think Tank ha scoperto cambiamenti sorprendenti nelle tendenze religiose negli Stati Uniti, che ti sconvolgeranno

Storie Positive

Mentre gli Stati Uniti sono una nazione diversificata con persone che aderiscono a varie convinzioni religiose, dati recenti indicano una tendenza a distanziarsi dalle religioni stabilite.

Secondo uno studio del Pew Research che coinvolge 3.300 americani, coloro che si identificano come senza affiliazione religiosa, noti come i “Nones”, ora costituiscono il gruppo singolo più grande nel paese.

Think Tank ha scoperto cambiamenti sorprendenti nelle tendenze religiose negli Stati Uniti, che ti sconvolgeranno

La categoria dei Nones comprende atei , agnostici e individui che descrivono la propria religione come “niente in particolare”.

Questo gruppo costituisce il 28 percento della popolazione, superando le percentuali di cattolici e protestanti evangelici (24 percento).

L’aumento dei Nones è significativo, considerando che costituivano solo il 16 percento degli americani nel 2007.

Nonostante una presunta unità nella mancanza di convinzioni religiose, i Nones mostrano una considerevole diversità.

Quando interrogati sulle loro convinzioni, la maggior parte dei Nones esprime sorprendentemente una credenza in Dio o in un’altra entità superiore, anche se pochi partecipano attivamente ai servizi religiosi.

Think Tank ha scoperto cambiamenti sorprendenti nelle tendenze religiose negli Stati Uniti, che ti sconvolgeranno

Le opinioni all’interno del gruppo variano, con molti che riconoscono aspetti dannosi e benefici della religione.

La maggioranza dei Nones ha una visione positiva della scienza, a differenza di coloro che si identificano come affiliati religiosamente.

Tuttavia, una parte significativa respinge l’idea che la scienza possa spiegare tutto. Questa tendenza in crescita ha suscitato discussioni tra gli esperti sul suo potenziale impatto sul futuro politico degli Stati Uniti.

Think Tank ha scoperto cambiamenti sorprendenti nelle tendenze religiose negli Stati Uniti, che ti sconvolgeranno

Gregory Smith, il principale ricercatore dello studio intitolato “Religious ‘Nones’ in America:

“Who They Are and What They Believe”, evidenzia le caratteristiche politiche distintive dei Nones religiosi.

Vengono identificati come uno dei segmenti più costantemente liberali e democratici negli Stati Uniti.

Nonostante ciò, i Nones mostrano una minore partecipazione civica complessiva, indicando una ridotta probabilità di voto attivo.

Poiché i politici spesso cercano di appellarsi alle basi religiose, un allontanamento dall’affiliazione religiosa potrebbe indurre una rivalutazione di questa tattica in futuro.

Vota l’articolo
Aggiungi Un Commento