Secondo i funzionari, alcune persone hanno dichiarato di essersi sentite deluse dalla parata celebrativa del Super Bowl organizzata dal capo di Kansas City

Gentilezza

Dopo la loro vittoria contro i San Francisco 49ers domenica (11 febbraio), i Kansas City Chiefs hanno festeggiato con una parata nel Missouri il 14 febbraio.

Secondo i funzionari, alcune persone hanno dichiarato di essersi sentite deluse dalla parata celebrativa del Super Bowl organizzata dal capo di Kansas City

Purtroppo, l’evento si è trasformato in tragedia con segnalazioni di uno sparo.

Il Dipartimento dei Vigili del Fuoco di Kansas City ha confermato un morto e nove feriti, con cinque vittime portate al Truman Medical Center dell’Università della Salute.

Secondo i funzionari, alcune persone hanno dichiarato di essersi sentite deluse dalla parata celebrativa del Super Bowl organizzata dal capo di Kansas City

Le condizioni dei feriti rimangono non confermate. La polizia ha detenuto due individui come parte dell’indagine in corso.

Lo sparo è avvenuto nei pressi della Stazione Union, spingendo le autorità a esortare il pubblico a lasciare la zona per un trattamento efficiente delle vittime.

Secondo i funzionari, alcune persone hanno dichiarato di essersi sentite deluse dalla parata celebrativa del Super Bowl organizzata dal capo di Kansas City

Un precedente sparo nei pressi delle vie 27th e McGee ha provocato due feriti non gravi.

Il linebacker dei Chiefs Drue Tranquill ha chiesto preghiere, e molti hanno espresso shock e condoglianze.

La parata ha attirato circa un milione di fan di football e 600 agenti delle forze dell’ordine.

Vota l’articolo
Aggiungi Un Commento