Il Kentucky Derby annuncia che un importante artista country eseguirà l’inno nazionale per la 150esima edizione consecutiva

Storie Positive

Mentre i fan si preparano per lo spettacolo entusiasmante di due minuti del Kentucky Derby, l’icona della musica country Wynonna Judd si sta preparando per il suo breve momento di gloria.

È pronta a eseguire l’inno nazionale alla 150ª edizione dell’evento, una notizia che ha condiviso con entusiasmo con i suoi follower su Instagram lo scorso venerdì.

Il Kentucky Derby annuncia che un importante artista country eseguirà l'inno nazionale per la 150esima edizione consecutiva

Per Judd, nativa del Kentucky, questa opportunità ha un significato speciale.

“Sono immensamente orgogliosa di rappresentare il mio stato natale in questa tradizione iconica”, ha espresso.

“Il Kentucky Derby ha un posto speciale nel mio cuore, e poter contribuire a un evento così storico è veramente significativo.”

Riflettendo sul suo percorso dall’essere stata una giovane ragazza che partecipava alle corse fino ad oggi, quando si esibisce durante questo anno importante, Judd ha descritto l’esperienza come un cerchio che si chiude.

“Wynonna Judd non è solo un talento multigenerazionale che ha lasciato un segno indelebile sulla musica country, ma anche una fiera nativa del Kentucky”, ha osservato Mike Anderson.

Il Kentucky Derby annuncia che un importante artista country eseguirà l'inno nazionale per la 150esima edizione consecutiva

“La sua potente voce è la scelta perfetta per preparare il palcoscenico per questo straordinario Kentucky Derby.”

Infatti, Judd si unisce a una prestigiosa lista di star della musica country che hanno avuto l’onore di cantare l’inno nazionale prima del Derby, tra cui Carly Pearce, Brittney Spencer, Lady A e Rascal Flatts.

Il Kentucky Derby annuncia che un importante artista country eseguirà l'inno nazionale per la 150esima edizione consecutiva

Quest’anno, Martha Stewart assumerà il ruolo di annunciatrice di “Riders Up”, mentre Lana Scott eseguirà l’inno prima del Kentucky Oaks.

Non perdere l’esibizione dell’inno nazionale di Wynonna Judd alla 150ª edizione del Kentucky Derby il 4 maggio.

Vota l’articolo
Aggiungi Un Commento