Quest’uomo vive sull’isola tutto solo, ed ecco i suoi pensieri a riguardo

Storie Positive

Mauro Morandi ha scelto di prendersi una pausa dal lavoro e di iniziare a navigare nel 1989. Ha comprato una barca catamarano economica e si è diretto verso la Polinesia.

Il motore della barca alla fine si è guastato e la breve vacanza si è trasformata in un nuovo stile di vita: Mauro ha trascorso i successivi 30 anni su un’isola deserta.

L’Isola di Budelli fa parte di un grande arcipelago e un luogo completamente abbandonato per migliaia di chilometri attorno non può essere chiamato tale.

Quest'uomo vive sull'isola tutto solo, ed ecco i suoi pensieri a riguardo

Ma, come per caso, il catamarano di Mauro è approdato proprio qui, in un luogo in cui non c’era nessuno.

I primi sei mesi sono stati difficili, ma dopo sei mesi è arrivata la prima nave sull’isola, permettendo a Mauro di riparare il catamarano.

Quest'uomo vive sull'isola tutto solo, ed ecco i suoi pensieri a riguardo

Un altro avrebbe istantaneamente impostato la rotta e sarebbe tornato, ma l’italiano aveva altre idee.

Non è tornato in terraferma indefinitamente, ma invece ha preso un breve volo verso l’isola principale dell’arcipelago e si è portato dietro tutto il necessario.

“Pensavo di non poter sopportare la solitudine. E poi ho iniziato a gustarmela”, ha spiegato Mauro. Mauro Morandi si autoproclama eremita.

Ha la capacità di ritornare alla società in qualsiasi momento; semplicemente non ne ha voglia.

Mauro ora permette alle persone di visitare l’isola, dispone di internet satellitare e di un telefono. Forse prima o poi l’individuo cambierà idea e si trasferirà di nuovo sulla terraferma.

Vota l’articolo
Aggiungi Un Commento